Quirinale: Tajani, "candidatura Berlusconi non è 'mission impossible'"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 gen. (Adnkronos) – Sulla candidatura di Silvio Berlusconi al Quirinale "deciderà lui con gli altri leader del centrodestra se sciogliere la riserva o meno. Deve decidere se fare una scelta o meno, dipende solo da lui”. Lo ha affermato il coordinatore di Forza Italia, Antonio Tajani, ospite di 'Un giorno da pecora' su Radiouno Rai. “Forse anche prima di questo fine settimana” ci sarà l'incontro tra i leader della coalizione, ha annunciato l'esponente azzurro, "non ho dubbi sulla lealtà di Salvini e Meloni, se Berlusconi scioglierà la riserva sono sicuro che lo sosteranno”.

“Io vedo una situazione positiva, non è una 'mission impossibile’”, ha concluso Tajani, spiegando che Berlusconi “ascolta e sorride, sorride”, quando si parla della sua candidatura.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli