Quirinale, vertice M5S con Conte: "Se Berlusconi in campo impossibile percorso condiviso"

·1 minuto per la lettura

Si è svolta questa mattina, a quanto apprende l'Adnkronos, una riunione dei vertici M5S in vista dell'assemblea dei gruppi, convocata per oggi pomeriggio alle 18 per fare il punto sul dossier Quirinale. Alla riunione con il leader del Movimento, Giuseppe Conte, hanno preso parte i capigruppo pentastellati di Senato e Camera e i cinque vicepresidenti grillini. Al centro del confronto, la necessità di definire una strategia per affrontare la partita del Colle, alla luce del prossimo vertice del centrodestra e della direzione del Pd. Durante la riunione sarebbe stato affrontato anche il tema della solidità dei gruppi pentastellati. "Bisogna capire cosa farà il centrodestra. Se non accantonano l'ipotesi Berlusconi è impossibile ragionare su un percorso condiviso", spiegano fonti pentastellate ribadendo il veto sul leader di Forza Italia. Un veto condiviso, peraltro, anche dal resto del fronte progressista.

(di Antonio Atte)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli