Quiz a scuola, contest per le classi grazie a High School Game

Roma, 27 nov. (askanews) - Un contest per apprendere divertendosi. Dopo il successo e il boom di adesioni dello scorso anno, riparte la nuova stagione di High School Game: il Concorso Nazionale didattico live e digital più famoso d'Italia giunge all'ottava edizione e dal prossimo 2 dicembre apre le sfide di qualificazione digital all'ultimo triennio degli istituti superiori di tutta Italia. In pratica gli studenti si sfideranno a colpi di App, con domande a risposta multipla su tematiche di fondamentale importanza come la sicurezza stradale, il cyberbullismo, l'educazione ambientale, il Business English.

Le migliori classi di ogni scuola potranno accedere alla semifinale di zona (per approfondimenti controllare il calendario su www.wicontest.com/it/collections/highschoolgame/external/semifinali-72#scroll) e in caso di vittoria di quest'ultima potranno partecipare alla Finale Nazionale del 24 e 25 maggio 2020 a Civitavecchia, presentata da un conduttore d eccezione: Alessandro Greco.

Lo scorso anno il contest ha riscosso numeri da record, con la partecipazione di 150.000 studenti di 500 scuole e il coinvolgimento di 55 province italiane.

High School Game è al passo con i tempi! Il progetto infatti guarda al futuro promuovendo nelle scuole un processo di gamification attraverso l'uso di strumenti e metodi di apprendimento interattivi, valorizzando nuovi approcci per rendere lo studio anche un divertimento. I protagonisti indiscussi del contest saranno come sempre i tantissimi studenti che si sfideranno in digital live quiz tramite App e grazie a sofisticate tecnologie su argomenti didattici, di educazione civica ed etica. Misureranno le loro competenze e conoscenze con il giusto spirito di squadra per una sana competizione.

Il concorso, promosso dalla Planet Multimedia attraverso la piattaforma WiContest.com, si basa sul binomio creatività e innovazione. Le scuole che otterranno risultati migliori dalle varie competizioni vinceranno un viaggio di 4 giorni a Barcellona, a bordo della Cruise Grimaldi Lines, e giornate personalizzate di orientamento offerte da numerose università italiane.