'Quota Mamma' in arrivo?

webinfo@adnkronos.com

“Se le dichiarazioni del sottosegretario al Lavoro Francesca Puglisi fossero confermate, il governo starebbe immaginando di fare propria la proposta che abbiamo avanzato con ‘Voce libera’ e che abbiamo chiamato ‘Quota Mamma’: uno sconto pensionistico di un anno ad ogni donna per ogni figlio avuto". Lo afferma in una nota Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia. "È una misura che abbiamo presentato più volte, attualmente anche come emendamento al Milleproroghe: sta lì, a disposizione, se la maggioranza decidesse di votarla insieme a noi, ne saremmo ben lieti - dice Carfagna - Non siamo gelosi se le buone misure a vantaggio dei cittadini diventano di tutti, ma se alle parole del sottosegretario non dovessero seguire i fatti, allora denunceremmo l’ennesima inutile prova di propaganda fine a se stessa”.  

In un'intervista a 'la Repubblica' Francesca Puglisi ha anticipato una possibile proposta di mediazione da discutere al tavolo di lunedì: "Uscire a 64 anni e 35 di contributi, senza penalizzazioni. Un anno di contributi in più alle madri per ogni figlio. E ai giovani una pensione di garanzia fino a 750 euro al mese, a integrazione dei contributi versati, a patto che abbiano almeno 20 anni di contributi". In particolare, "alle donne verrebbe assegnato un anno extra di contributi per ogni figlio, senza limiti di figli".