R. Campania approva Piano cinema: avviso pubblico per... -2-

Psc

Napoli, 16 set. (askanews) - Per la Promozione della cultura cinematografica sono previsti 1.450.000 euro, di cui 937.500 euro per i Festival; 312.500 euro per le Rassegne e i Premi cinematografici e audiovisivi; 200.000 euro per le attività di associazioni di cultura cinematografica, cine-circoli e cine-studio. Per gli esercizi cinematografici, inoltre, sono disponibili 850.000 euro, di cui 595.000 euro per le sale dotate di un massimo di sette schermi; 42.500 euro per i "multiplex" e i "megaplex"; 127.500 euro per le attività di valorizzazione e potenziamento della funzione sociale dell'esercizio; 42.500 euro per il sostegno all'adeguata presenza di esercizi cinematografici nei centri storici e in zone periferiche e/o svantaggiate; 42.500 euro per le azioni dirette alle agevolazioni per i disabili, i giovani e le famiglie nelle sale dei piccoli centri, aree periferiche o centri storici. Tra le caratteristiche del Piano annuale 2019, accanto alla novità dell'introduzione di una nuova categoria con uno specifico budget per lo sviluppo/pre-produzione delle opere audiovisive, c'è la conferma di un regime di favore per le produzioni. Alla Film Commission Regione Campania, infine, sono destinate le somme necessarie per l'attuazione della legge regionale sul Cinema, la mediateca, l'aggiornamento professionale e la gestione del Fondo ospitalità per i programmi televisivi.