R. cittadinanza, Zingaretti: distinguere misure povertà da lavoro

Gal

Roma, 11 set. (askanews) - "Ho ammesso l'errore fatto dal Pd sul reddito di inclusione, una misura giiusta che non ha avuto l'impatto che doveva avere a causa dello stanziamento. Ma dobbiamo distinguere misure contro la povertà da misure per il lavoro". Così Nicola Zingaretti, segretario del Pd, a Porta a Porta ha risposto a proposito del reddito di cittadinanza misura voluta dal M5s e sempre criticata dai dem.

"Il sussidio alla povertà torna a essere tale, un aiuto a chi si trova in una condizione di povertà estrema non la sostituzione a un lavoro".