R.D. Congo, 8 civili uccisi a Beni: residenti incendiano municipio

Coa

Roma, 25 nov. (askanews) - Otto civili sono stati uccisi questa notte a Beni, nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo, durante un nuovo massacro attribuito al gruppo armato dell'Adf (Forze democratiche alleate): lo ha confermato un portavoce dell'esercito locale.

I residenti, furiosi, hanno messo a fuoco questa mattina la sede del municipio di questo grande agglomerato del Nord Kivu, vicino all'Uganda, ha riferito un corrispondente dell'Afp. (Segue)