R.D.Congo, Unicef: riaprono scuole in aree colpite da ebola -5-

Mos

Roma, 6 set. (askanews) - In preparazione al nuovo anno scolastico, l'UNICEF e i suoi partner hanno valutato quali scuole hanno bisogno di ulteriori forniture sanitarie e igieniche, aggiornando le guide didattiche e i messaggi basandosi sul feedback degli insegnanti, stampando nuovi manifesti e materiale informativo e aumentando la sensibilizzazione dei genitori e delle comunità per incoraggiare i bambini a tornare a scuola.

"Gli insegnanti informati sono incredibilmente preziosi per la risposta all'ebola, perché sono rispettati e ascoltati", ha dichiarato Bagna Seyni. "I bambini imparano dagli insegnanti a prevenire la diffusione dell'ebola e portano questi messaggi ai loro genitori e alle comunità. Insegnanti e bambini possono essere grandi amplificatori e avere forte influenza, è essenziale approfittarne".(Segue)