R-evolution, tre giorni di dialoghi ed eventi sulla 'Green Challenge'

·1 minuto per la lettura

'Green Challenge', un’indagine intorno agli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, è il tema della terza edizione di R-evolution, il format di Lezioni di storia contemporanea promosso dal Teatro Verdi di Pordenone, un cartellone focalizzato sulla più stretta attualità, da venerdì 19 a domenica 21 novembre, in presenza.

R-evolution 2021, promosso in sinergia con Crédit Agricole FriulAdria, con la collaborazione di Fondazione Pordenonelegge e Cgn Esploratori Culturali, curato per l’Associazione Europa Cultura da Daniela Volpe e Paola Sain, si svolge all’indomani della Cop26 di Glasgow. Tre giorni di incontri, dialoghi ed eventi scenici pensati per coniugare intrattenimento e approfondimento intorno alla 'Green Challenge' che è diventata 'la' questione primaria del nostro tempo: perché parlare oggi di sviluppo sostenibile significa affrontare non solo i temi ecologici, ma pianificare anche azioni e comportamenti in tema di diseguaglianze, sradicamento della povertà, diritto al sostentamento alimentare e alla salute per le genti del pianeta, questioni di genere, diritto all’istruzione, società pacifiche e inclusive, sicurezza e vivibilità degli insediamenti urbani del nuovo millennio. Una visione ampia e articolata, racchiusa in un documento programmatico, i 17 Obiettivi di Sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Fra i protagonisti l’economista inglese Raj Patel, attivista ambientale, autore del saggio cult 'I padroni del cibo', per la prima volta dal vivo in Italia con il film documentario 'The ants & the grasshopper', Luca Mercalli, Veronica Pivetti, Lucia Goracci, Andrea Segrè, Massimo Cirri, Paolo Rossi, Sabrina Giannini, Claudio Pagliara, Chiara Pavan, Barbara Serra, Gian Mario Villalta, Silvio Brusaferro, Giorgio Zanchini e i sottosegretari al ministero degli Esteri, Benedetto della Vedova, e alla Transizione Ecologica Vannia Gava.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli