R. Lombardia: 6 mln per sostenere investimenti imprese artigiane

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 ago. (askanews) - La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo Economico, Guido Guidesi, ha deciso di stanziare oltre 6 milioni di euro per le imprese artigiane lombarde. Lo ha annunciato in una nota la stessa Regione, spiegando che "l'investimento regionale intende sostenere lo sviluppo e il rilancio delle imprese artigiane nell'ambito di interventi orientati a queste finalità: transizione digitale, transizione green, sicurezza sul lavoro anche in ambito Covid-19 relativamente a interventi di ammodernamento e/o interventi ordinari o straordinari finalizzati al mantenimento in efficienza degli impianti e macchinari già di proprietà".

"E' un supporto a una categoria fondamentale del tessuto economico lombardo - ha affermato Guidesi - i dati economici dimostrano che la locomotiva economica del Paese è ripartita e questo ci convince a proseguire sulla strada intrapresa" .

L'agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili, che dovranno almeno essere pari a 15mila euro con un contributo massimo pari a 40mila euro. Sono ammissibili le spese sostenute dalla data di approvazione della delibera che istituisce la misura. Tutte le ulteriori informazioni si trovano sul BURL e sul sito istituzionale di Regione Lombardia: www.regione.lombardia.it

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli