R. Lombardia punta su Ibra: Tu non sei Zlatan, non sfidare il virus

Mlo
·1 minuto per la lettura

Milano, 29 ott. (askanews) - "Il virus mi ha sfidato e io ho vinto ma tu non sei Zlatan non sfidare il virus". La Regione Lombardia sceglie Zlatan Ibrahimovic come testimonial di un video per sensibilizzare al rispetto delle regole - distanziamento e uso delle mascherine - per contenere il contagio da Covid 19. L'idea di coinvolgere l'attaccante del Milan, nel video girato sul terrazzo di Palazzo Lombardia, è venuta al presidente Attilio Fontana vedendolo giovare la sera del derby. "Zlatan tornava in campo dopo la convalescenza e a quel punto ho pensato che avrebbe potuto aiutarci a lanciare un messaggio importante. Lui - spiega Fontana - ha accettato subito l'invito dimostrando una grandissima sensibilità e assoluta disponibilità e per questo lo ringrazio". Ibrahimovic era risultato positivo al Covid a fine settembre, e solo dopo 15 giorni di stop tornò in campo. Il suo commento quando scoprì di essere stato contagiato fu: "Il Covid ha avuto il coraggio di sfidarmi? Cattiva idea".