R. Lombardia: tavolo territoriale per rilancio economico di Pavia

Red-Alp

Milano, 29 lug. (askanews) - La riqualificazione delle aree dismesse come opportunità per il territorio, con progetti di industria sostenibile e di ricerca, e, ancora, l'importanza di fare marketing territoriale e costruire una vera e propria alleanza tra istituzioni, forze economiche e produttive, enti del Terzo settore e cittadini. E' quanto emerso oggi al tavolo territoriale di Pavia coordinato dall'assessora alle Politiche per la famiglia, Genitorialità e Pari opportunità di Regione Lombardia, Silvia Piani. L'appuntamento si è svolto nella sede dell'Ufficio territoriale di Pavia e ha registrato la partecipazione di esponenti delle istituzioni, associazioni di categoria ed espressioni delle rappresentanze locali.

"Si tratta di un importante momento di confronto con gli stakeholder" ha spiegato Piani, aggiungendo "convocheremo il tavolo con cadenza quadrimestrale, poiché riteniamo fondamentale il confronto, la partecipazione attiva dei soggetti coinvolti: si tratta di opportunità concrete per la nostra provincia di Pavia, per raggiungere obiettivi condivisi".

"Su alcune opere abbiamo la necessità di attendere l'evolversi dei contenziosi - ha concluso l'assessora - e sarà mia premura fornire puntuali aggiornamenti, il Tavolo dovrà necessariamente occuparsi degli interventi che rientrano tra le competenze della Regione Lombardia".