Radicali denunciano Rai, Mediaset, La7: silenzio su referendum

Adm

Roma, 5 mar. (askanews) - Il Partito Radicale e la Lista Marco Pannella hanno inoltrato all'AgCom denuncia contro Mediaset e La7 che fanno seguito alla denuncia presentata due giorni fa contro la Rai.

"Il silenzio mediatico sul referendum - si legge in una nota - è oggettivo e prescinde dall'emergenza sanitaria del coronavirus, essendo pratica che ha accompagnato tutte le campagne referendarie, e tutte le iniziative politiche, promosse dal Partito radicale".

Concludono i radicali: "Chiediamo ai comitati referendari del SI e del NO di presentare analoghe denunce, altrimenti non si capisce che senso abbia chiedere più informazione senza chiedere sanzioni non monetarie ma di spazi di dibattito a Rai Mediaset La7".