Raffaella Carrà, i funerali in diretta tv: dove seguirli e gli appuntamenti tv dedicati

·2 minuto per la lettura
Raffaella Carrà
Raffaella Carrà

Il 5 luglio 2021 Raffaella Carrà è scomparsa. Il 9 luglio a Roma si svolgeranno i funerali della famosa conduttrice, e saranno trasmessi in diretta tv su diversi canali.

Raffaella Carrà: i funerali in diretta

Il mondo della tv e l’Italia intera piangono Raffaella Carrà, la celebre conduttrice scomparsa a 78 anni a causa di una malattia contro cui combatteva da tempo (e che, finora, aveva tenuto segreta). Le esequie si svolgeranno il 9 luglio dalle ore 12 nella Basilica di Santa Maria in Aracoeli, e saranno trasmesse in diretta tv da Rai 1, con uno speciale del Tg1, e da Rete 4, con uno speciale del telegiornale a partire dalle ore 11.15.

Intanto moltissimi programmi tv continuano a omaggiare la famosa conduttrice: Rai Storia dedicherà l’intera programmazione dell’8 luglio (a partire dalle 18.30) ad alcune delle sue più celebri apparizioni televisive, mentre dalle 20.30 lo stesso canale trasmetterà una sorta di antologia delle sue trasmissioni più celebri dal titolo Pronto Raffaella, il debutto di una rivoluzione. Sempre su Rai Storia dalle ore 21 andranno in onda Raffaella Carrà, Ma che sera, Mille milioni per Raffaella Carrà e Milleluci su Raffaella Carrà. Dalle 23.30 in poi andrà invece in onda A raccontare finisce lei: le interviste Rai a Raffaella Carrà (una raccolta serie di interviste della celebre conduttrice realizzate da nomi famosi del giornalismo italiano, quali quella di Enzo Biagi, Vincenzo Mollica e Fabio Fazio).

Per quanto riguarda Rai 3 dalle ore 20.00 dell’8 luglio andrà in onda Blob (che continuerà a ricordare Raffaella Carrà) e a seguire verrà trasmesso il meglio delle sue partecipazioni a Che Tempo Che Fa. Dalle 21.10 sarà invece possibile rivedere la puntata del suo A Raccontare Comincia Tu, le cui repliche verranno trasmesse ogni giovedì in prima serata fino al 5 agosto.

Raffaella Carrà: i funerali

Il 9 luglio alle ore 12 si svolgeranno i funerali della celebre conduttrice nella Basilica di Santa Maria in Aracoeli, dopo che nei giorni scorsi si è svolto il corteo funebre ed è stata allestita la camera ardente in Campidoglio. In tanti tra fan, amici e colleghi di Raffaella Carrà si sono recati nei luoghi “simbolo” in cui si è svolta la carriera della conduttrice lasciando fiori e omaggi.

Raffaella Carrà: la malattia

Raffaella Carrà sarebbe scomparsa per un cancro ai polmoni che aveva preferito tenere segreto. La notizia della sua scomparsa ha lasciato sotto shock i moltissimi fan che si erano affezionati alla sua figura nel corso degli anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli