Raffaella Carrà, funerali: gli ultimi desideri della signora della tv

·1 minuto per la lettura
raffaella carrà funerali
raffaella carrà funerali

La morte di Raffaella Carrà è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Nessuno, se non le persone che le erano molto vicine, sapeva della sua malattia. Quando si svolgeranno i funerali? Le ultime volontà della signora della tv sorprendono i fan.

Raffaella Carrà: i funerali

Lunedì 5 luglio 2021, in un giorno come tanti, Raffaella Carrà se n’è andata. A rendere pubblica la notizia è stato Sergio Japino: “Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre“. L’annuncio ha fatto in un lampo il giro del mondo e ha lasciato tutti senza parole. Quali sono le ultime volontà della signora della tv per quanto riguarda i suoi funerali?

Raffaella Carrà, funerali: le ultime volontà

Esplosiva in televisione, ma molto riservata nella sua vita privata: questa era Raffaella Carrà. Non stupisce, quindi, che anche per i suoi funerali abbia previsto qualcosa di molto semplice ed essenziale. La signora della tv ha chiesto di essere cremata in una bara di legno grezzo. Le sue ceneri, invece, riposeranno in un’urna altrettanto semplice. Una decisione che Japino ha commentato così: “Nell’ora più triste, sempre unica e inimitabile, come la sua travolgente risata. Ed è così che noi tutti vogliamo ricordarla. Ciao, Raffaella”.

Raffaella Carrà, funerali: il rito

Per quanto riguarda il rito funebre, al momento non si hanno notizie certe. La data non è stata ancora comunicata, ma è probabile che i funerali si svolgeranno mercoledì 7 o, al massimo, giovedì 8 luglio 2021. La chiesa potrebbe essere quella di Santa Chiara, vicina alla sua abitazione, oppure la Chiesa degli Artisti di Roma, dove tanti altri colleghi hanno ricevuto l’ultimo saluto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli