Raffaella Carrà: il commosso omaggio alla diva nella finale Italia-Inghilterra

·1 minuto per la lettura
raffaella carrà omaggio italia
raffaella carrà omaggio italia

La scomparsa dell’iconica Raffaella Carrà sarà dura da digerire per l’immenso vuoto che ha lasciato in colleghi, fan ed estimatori. Anche il mondo del calcio non ha potuto fare a meno di ricordare la grande icona dello spettacolo italiano. Così, già durante la partita di Euro 2020 tra Italia e Spagna, alcuni storici brani del caschetto biondo nazionale erano stati inseriti nella playlist del pre-partita.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Raffaella Carrà omaggiata a Wembley

Raffaella Carrà è stata tuttavia ricordata anche nella serata della finale degli Europei 2020. Subito dopo la vittoria dell’Italia, a Wembley hanno difatti intonato A far l’amore comincia tu, in un’emozionante immagine dello stadio londinese a festa con il Tricolore e in sottofondo la hit dell’iconica artista.

Immediatamente dopo il pezzo della Carrà, è poi partito l’indimenticabile inno Un’estate italiana di Gianna Nannini ed Edoardo Bennato, composto in occasione dei Mondiali di calcio del 1990 svoltisi nel Belpaese. Con la vittoria italiana degli Europei, si spera ora di veder accolto l’appello di Milly Carlucci nell’intitolare l’Auditorium Rai del Foro Italico alla star del Tuca Tuca. Qui infatti la Carrà ha registrato per anni la gran parte dei suoi programmi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli