Raffaella Carrà "satanista condannata all'inferno": l'accusa shock sui social

·2 minuto per la lettura
Raffaella Carrà
Raffaella Carrà

Una pagina social dedicata a “Beato Bartolomeo Camaldonese” ha gettato pesanti accuse contro la compianta conduttrice Raffaella Carrà per il testo di un suo vecchio successo intitolato Satana.

Raffaella Carrà accusata di satanismo

Mentre l’Italia ancora piange Raffaella Carrà – uno dei volti più noti di sempre per il piccolo schermo – sui social si è diffusa l’infamante accusa di “satanismo” nei confronti della conduttrice da parte della pagina Associazione Beato Bartolomeo Camaldonese, dove si fa riferimento a un vecchio successo della Carrà intitolato Satana.

VIDEO - L’ultimo saluto a Raffaella Carrà

Nel brano la showgirl chiamava “satana” la figura di un uomo di cui lei si sarebbe invaghita pur avendo compreso che lui non sarebbe adatto a lei. Citando la canzone in questione, l’account social ha scritto: “I nostri esperti di demonologia e fenomeni anticristiani, scavando nei trascorsi della cantante in questione, hanno trovato una connessione della stessa con l’adorazione del demonio, si può infatti trovare su youtube un’ode al maligno che la Carrà ha inciso tanto tempo fa. Non escludiamo che il successo della ballerina possa esser frutto di un patto stipulato col diavolo.”

Tra i commenti al post in questione in tanti – tra fan della Carrà e non – hanno replicato al messaggio e hanno chiesto la chiusura immediata della pagina.

Raffaella Carrà: la morte

La conduttrice è scomparsa lo scorso 5 luglio dopo aver combattuto contro un tumore ai polmoni. Fino alla fine Raffaella Carrà aveva preferito tenere segreta la sua malattia, e l’annuncio della sua scomparsa è stato dato dal suo compagno di una vita, Sergio Japino, una delle poche persone ad essere a conoscenza del suo stato di salute. La morte della conduttrice ha lasciato l’Italia sotto shock e in tanti tra fan, amici e colleghi le hanno dedicato messaggi e pensieri d’affetto negli ultimi giorni.

Raffaella Carrà: la fede religiosa

In tanti hanno avuto da ridire sugli attacchi ricevuti dalla conduttrice dalla pagina di matrice religiosa sui social, specie vista la grande religiosità di Raffaella Carrà. La conduttrice era notoriamente devota a Padre Pio e ai suoi funerali hanno partecipato 4 frati cappuccini che aveva conosciuto personalmente durante uno dei suoi viaggi a San Giovanni Rotondo. “Raffaella Carrà era una donna di grande spiritualità, me lo ha confermato Sergio Japino, che sta seguendo tutti i dettagli della cerimonia, e lei stessa in più interviste ha detto di essere abituata a pregare come le aveva insegnato la nonna”, ha detto il frate Simone Castaldi in merito alla spiritualità della conduttrice.

VIDEO - Raffaella Carrà clamoroso! Il video del suo primo provino

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli