Raffaella Fico: “Balotelli? Era triste e nervoso dopo gli insulti”

raffaella fico

Raffaella Fico è stata ospite nel programma Un giorno da pecora e ha espresso il suo pensiero su quanto avvenuto all’ex compagno Mario Balotelli la scorsa domenica. Ovviamente, il fattaccio è quello della partita al Bentegodi contro il Verona e degli insulti razzisti che il calciatore ha ricevuto da parte della curva.

Raffaella Fico: Balotelli e gli insulti

Raffaella Fico e Mario Balotelli non sono più una coppia da anni e, forse, non lo sono mai stati. Non è questo, però, il motivo per cui la showgirl è intervenuta nella trasmissione radiofonica Un giorno da pecora. Raffaella, alla domanda sugli insulti razzisti che il calciatore ha ricevuto nel corso della partita con il Verona, ha dichiarato: “Ho incontrato Mario dopo la partita col Verona. Era triste e nervoso, credo sia una reazione normale. A chiunque fa male esser insultato”. La Fico, che ha finalmente instaurato con Balotelli un rapporto più che civile, si è schierata aperamente dalla parte dell’ex compagno. La showgirl ha proseguito: “Mario è italiano a tutti gli effetti. È un peccato che non si riesca ancora a isolare questi facinorosi. E credo sia anche normale che a furia di subire certe cose una persona possa anche reagire. Sono convinta che qualcosa stia cambiando però”. Nel corso della partita al Bentegodi, quando il calciatore si è reso conto degli insulti che stava ricevendo ha reagito calciando il pallone verso il settore dal quale gli stavano arrivando le ‘belle’ parole. Subito dopo, Super Mario ha scritto una serie di messaggi sui social per deunciare quanto accaduto. Raffaella, così come tantissime persone, si è schierata dalla parte del padre di sua figlia Pia e si è scagliata contro quanti hanno dato vita a ‘cori’ razzisti.

Il gossip sulla Fico e Mario

La vicenda degli insulti razzisti a Super Mario si è conclusa con la sospensione fino al mese di giugno 2030 del capo ultrà del Verona. Luca Castellini, questo il suo nome, non potrà né andare in Curva e né tantomeno mettere piede all’interno dello stadio fino alla data stabilita. In più, una porzione dell’impianto, il settore ‘poltrone est’ è stato chiuso dal giudice sportivo per una giornata e con effetto immediato. I cori razzisti nei confronti di Balotelli hanno indignato non solo il mondo ‘del pallone’, ma anche tutte le altre ‘realtà’. Il calciatore ha ricevuto messaggi di solidarietà non solo da parte dei suoi compagni di squadra, ma anche da avversari, club e dallo stesso presidente della Federcalcio Gabriele Gravina. Prima di congedarsi da Un giorno da pecora, Raffaella ha risposto anche alla domanda su un eventuale ritorno di fiamma tra lei e il suo ex compagno. La Fico ha ammesso:Mai dire mai, ma ora siamo molto amici, siamo dei genitori… Al momento sono single. Ma con tanti corteggiatori”. Insomma, la showgirl e il suo ex potrebbero seguire le orme di Belen Rodriguez e Stefano De Martino? Lo scopriremo solo vivendo.