Raffaella Fico si scontra con Manila Nazzaro: i motivi

·1 minuto per la lettura
Raffaella Fico litigio
Raffaella Fico litigio

Nell’ultima puntata del Grande Fratello Vip è avvenuto un vero e proprio colpo di scena. Nelle scorse settimane infatti le polemiche contro Soleil Sorge avevano finito per diventare un caso e sembrava che quest’ultima potesse abbandonare la casa del Grande Fratello da un momento all’altro, ma qualcosa sarebbe “andato storto” perché l’ex Miss Italia ha votato inaspettatamente la sua amica Raffaella Fico. “Mi sono sentita tradita”, sono le parole amare piene di rabbia della showgirl.

Raffaella Fico litigio, “Ti reputavo amica”

Sono proprio le accuse di Raffaella Fico a far particolarmente male. La votazione nei suoi confronti da parte di quella che considerava sua amica è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Ad aggiungersi al quadro, il fatto che l’ex Miss Italia avesse assicurato a Raffaella Fico che non avrebbe fatto il suo nome. “Ti giuro su mia figlia che ci sono rimasta male. Tu mi avevi detto ‘non ti voterei mai nemmeno se me lo chiedessi’. Guarda un po’ mi hai votato e pensa che nemmeno te l’ho chiesto”.

Raffaella Fico litigio, “C’erano più persone che potevi votare”

La showgirl ha poi continuato ad attaccare Manila Nazzaro svelando altri retroscena: “La cosa che mi fa rabbia è che prima di entrare in Mystery ti ho anche detto ‘non votare me, mi raccomando’. […] Eravamo vicine all’entrata e te l’ho detto. E mi fa rabbia che dici che non hai sentito, quando in realtà mi hai guardata benissimo. Menomale ci sono le registrazioni!”.

Raffaella Fico litigio, le motivazioni di Manila Nazzaro

A sorprendere ancora di più potrebbero essere state le parole di Manila Nazzaro che ha motivato la sua decisione spiegando: “Eravamo dentro la stanza, avevo già scelto la tua carta e avevo scartato le altre. Ti ho guardata e ho detto ‘Raffa ti ho votata’. Proprio perché ero in buona fede. Perché l’ho fatto? Ti ho vista nervosa oggi, come se non volessi più stare qui. Per te quindi avevo una motivazione, ero sicura che non fossi più sicura di restare”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli