Omicidio nel catanese, ragazza uccisa: si cerca l'ex compagno

·1 minuto per la lettura
Ragazza uccisa Acitrezza
Ragazza uccisa Acitrezza

Tragedia ad Acitrezza, frazione di Aci Castello in provincia di Catania, dove una ragazza di 26 anni, è stata uccisa con diversi colpi di arma da fuoco mentre passeggiava in compagnia di amici sul lungomare. Le forze dell’ordine stanno cercando il suo ex fidanzato, responsabile dell’omicidio secondo le testimonianze.

Ragazza uccisa ad Acitrezza

I fatti sono avvenuti nella notte tra domenica 22 e lunedì 23 agosto 2021. Secondo le prime ricostruzioni Vanessa Zappalà, questo il nome della vittima, stava camminando insieme ad alcuni amici quando avrebbe visto arrivare il suo ex compagno. Lei si sarebbe avvicinata e sarebbe stata raggiunta da diversi colpi di pistola esplosi da quest’ultimo, uno dei quali l’avrebbe centrata alla testa facendola morire sul colpo.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti subito sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso. Stando a quanto appreso è rimasta ferita anche un’altra ragazza che faceva parte della comitiva.

Ragazza uccisa ad Acitrezza: ricercato l’ex fidanzato

Presenti sul luogo dell’omicidio anche i Carabinieri che, eseguiti i rilievi, hanno ascoltato le testimonianze dei ragazzi e iniziato a ricostruire la dinamica dell’accaduto. Sono attualmente in cerca dell’ex fidanzato della vittima, un giovane originario di San Giovanni La Punta che in passato sarebbe stato denunciato dalla stessa ragazza per stalking e che è fuggito dopo averla uccisa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli