Ragazza investita a Milano mentre attraversa la strada: è grave

ragazza investita milano

Una ragazza di 28 anni stava attraversando un incrocio a Milano quando è stata investita da un’auto. L’impatto con la Fiat Passat ha scaraventato il corpo della giovane sull’asfalto. È accaduto nel pomeriggio di mercoledì 25 settembre, all’altezza dell’incrocio tra via Antonini e viale Giovanni da Cermenate. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale, un’ambulanza e un’auto medica del 118. Gli operatori sanitari hanno prestato le prime cure alla ragazza direttamente sul posto, a causa delle critiche condizioni in cui versava, per poi accompagnarla al Policlinico di Milano in codice rosso.

Milano, ragazza investita

Il conducente della Fiat Passat coinvolta nell’incidente, un uomo di 37 anni, si è fermato subito dopo l’impatto per assistere la ragazza. Interrogato dagli agenti della polizia, il 37enne era in stato di choc. Ancora da ricostruire le esatte dinamiche dell’incidente, in particolare se la ragazza stesse o meno attraversando l’incrocio prima di essere travolta dall’auto a Milano. Secondo le ultime informazioni giunte dall’ospedale, le condizioni della giovane sarebbero in fase di miglioramento. Avrebbe riportato una frattura alla gamba sinistra e un trauma facciale ma sarebbe al momento fuori pericolo.

Bimba travolta da un’auto

Pochi mesi prima, un altro incidente simile, nei dintorni di Milano, ha coinvolto una bimba di soli quattro anni. La piccola stava attraversando la strada sulle strisce, probabilmente sfuggita al controllo dei genitori, quando è stata travolta da un’auto. È stata ricoverata al San Raffaele per accertamenti.