Ragazze investite, maxi consulenza su velocità e punto impatto

webinfo@adnkronos.com

In arrivo una maxi consulenza. E' quanto disporrà la procura di Roma nei prossimi giorni per ricostruire la dinamica dell’incidente avvenuto la notte tra il 21 e 22 dicembre, quando sono state investite e uccise su Corso Francia le due studentesse 16enni Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli. La consulenza tecnica servirà agli inquirenti per accertare la velocità a cui procedeva il suv guidato da Pietro Genovese, il funzionamento dei semafori, il punto di impatto e in particolare se le due giovani fossero o meno sulle strisce pedonali.  

Dagli inquirenti sarà ascoltato inoltre, sempre nei prossimi giorni, uno dei due amici di Genovese, seduto accanto a lui la notte dell'incidente. I pm risentiranno anche l’automobilista che quella sera riuscì frenando a evitare le due ragazze mentre attraversavano la strada.