Raggi: differite a 30 settembre Tariffa rifiuti, Cosap, mercati

Sis

Roma, 13 mar. (askanews) - "Abbiamo differito al 30 settembre 2020 il versamento della prima bolletta Tari, del Cosap e dei canoni per i mercati, la cui rata era in scadenza a giugno". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi aprendo la l'Assemblea capitolina straordinaria a porte chiuse, dedicata all'emergenza Coronavirus. "Al Governo chiediamo interventi a fronte di queste minori entrate", ha aggiunto.