Raggi: in due giorni oltre 50mila persone a Metro C San Giovanni

Red/Cro/Bla

Roma, 14 mag. (askanews) - "Tra sabato e domenica oltre 50mila persone hanno varcato i tornelli della nuova stazione-museo San Giovanni della metro C. Un'affluenza record che dimostra la grande soddisfazione di cittadini, pendolari, turisti e di chi ha lavorato a quest'opera infrastrutturale che unisce la linea A e C. Sono felice perché, grazie a questo importante snodo, le periferie sono meno isolate e più collegate con il cuore della città. Questo vuol dire meno ore nel traffico e tempo risparmiato, un servizio di trasporto pubblico più veloce e diretto. È un importante passo avanti". Lo scrive la sindaca di Roma, Virginia Raggi su Facebook.

"Si tratta di una rivoluzione per la mobilità del quadrante est di Roma, un'area estesa che interessa circa 200mila abitanti e un bacino potenziale di circa 500mila persone. Una rivoluzione partita più di 20 anni fa e che, passo dopo passo, sta proseguendo. Ancora oggi è un'emozione ripensare ai commenti e allo stupore delle tantissime persone che hanno partecipato all'inaugurazione. Ed è un grande risultato sapere che la fermata di San Giovanni cambierà davvero la vita a molti pendolari della periferia orientale e non solo", conclude.