Raggi: "Sentenza Spada? 'A Roma non c'è spazio per criminalità e mafia"

"Questa sentenza riconosce l'aggravante mafiosa, è sicuramente una vittoria giuridica ed è un segnale molto forte per la criminalità: a Roma non c'è spazio per la criminalità e la mafia. Idealmente mando un abbraccio a Daniele Piervincenzi e Edoardo Anselmi. Roma e il sindaco sono dalla parte di tutti i cittadini onesti''. Lo ha detto il sindaco di Roma Virginia Raggi lasciando la Cassazione dove ha assistito alla lettura della sentenza di condanna per Roberto Spada.