Raggi a Sgarbi: "Cameriera lavoro più che dignitoso, vergogna"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

''Vittorio Sgarbi io nella mia vita ho lavorato. E tra le tante cose ho fatto anche la cameriera. Che è un lavoro più che dignitoso. Dovresti avere rispetto per chi si guadagna da vivere ogni giorno con fatica e onestà, soprattutto in questo momento. Vergogna!''. Così in un tweet la sindaca di Roma, Virginia Raggi, risponde all'attacco di Sgarbi che, presentando i candidati alla presidenza dei municipi di Roma in vista delle prossime elezioni comunali, ha detto parlando di lei: "Secondo me Raggi prima di fare il sindaco faceva la cameriera in uno studio di avvocati".