#Raggidimettiti, domani sit-in di Salvini in Campidoglio

webinfo@adnkronos.com

Domani dalle 11 sit-in Lega in piazza del Campidoglio. Partecipa anche Matteo Salvini. Lo rende noto la Lega, lanciando l'hashtag #Raggidimettiti. 

Virginia Raggi "ha sbagliato mestiere, può tornare a fare l'avvocato, può far la mamma, avrà tante doti ma non quella di fare il sindaco di Roma. Prima si farà da parte e meglio sarà per i romani", aveva detto in mattinata Salvini, ospite di 'Agorà su Raitre. 

"Parlano i fatti. Il ministro Matteo Salvini ha lasciato in eredità per Roma l'8,6% in meno di reati, il -26,64% di stranieri in accoglienza, un piano di potenziamento 2019-2020 della questura con l'arrivo di 140 nuovi agenti. Il tutto senza dimenticare i finanziamenti per Scuole sicure o per la video sorveglianza, i militari in più per Strade sicure e la possibilità di assumere dei vigili grazie al decreto sicurezza", affermano i leghisti Stefano Candiani e Nicola Molteni, sottosegretari all'Interno col ministro Matteo Salvini. "La Raggi - aggiungono - ha regalato alla città lo stop agli sgomberi, l'emergenza rifiuti, il caos trasporti e le buche. Mentre il governo fa moltiplicare gli sbarchi, il ministro Lamorgese ha dubbi sull'operato della Polizia a Roma e si consuma l'inciucio M5S-Pd".