Raggiunte grandi soddisfazioni durante l'incontro tra Draghi e Blinken

·2 minuto per la lettura
incontro Draghi Blinken
incontro Draghi Blinken

Nella giornata di lunedì 28 giugno si è tenuto a Palazzo Chigi un incontro di importanza cruciale. Il segretario di stato degli Stati Uniti d’America Antony Blinken si è recato nella capitale dove ha incontrato il presidente del consiglio Mario Draghi. Durante il pomeriggio è stata invece la volta del Capo di Stato Sergio Mattarella. Stando a quanto riporta ANSA ha partecipato all’incontro anche il sottosegretario di Stato Benedetto dalla Vedova.

Molti i temi sul piatto a cominciare dalle principali sfide globali come ad esempio l’emergenza sanitaria, alla buona collaborazione tra le due agende quella degli usa e quella europea per la quale è stata espressa molta soddisfazione. Il segretario di stato Blinken si recato inoltre in Vaticano dove ha incontrato Papa Francesco, quindi il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio durante il vertice ministeriale anti-daesh.

incontro Draghi Blinken, i temi al centro del vertice

Nel corso del vertice tra il premier Draghi e il segretario di stato americano Blinken sono stati messi al centro molti temi fondamentali. Stando a quanto riporta ANSA si è parlato soprattutto della prosecuzione delle relazioni tra Unione Europea e Stati Uniti per passare alle grandi sfide non solo globali, ma anche sistemiche che USA ed Europa si troveranno ad affrontare prossimamente. Cambiamenti climatici, lotta alla pandemia, ma anche le grandi crisi internazionali come il clima instabile nelle regioni del Mediterraneo.

incontro Draghi Blinken, Mattarella: “USA e UE assumano la guida nella lotta alla pandemia”

Antony Blinken è stato poi atteso al colle del Quirinale dove ha incontrato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. In particolare il Capo dello Stato nel corso del vertice ha espresso una grande soddisfazione per l’intesa raggiunta. Durante l’incontro è emersa inoltre la “convinzione rafforzata che Alleanza Atlantica e integrazione europea siano pilastri non separabili dal punto di vista italiano, per un efficace contributo alla comunità internazionale”. Mattarella con un appello ha poi invitato ad una collaborazione tra i due Paesi nella lotta contro la pandemia.

Infine si è parlato molto dell’instabilità di alcune aree del bacino del Mediterraneo: “la Libia rappresenta il punto centrale per gli equilibri del Mediterraneo e per la politica estera e di sicurezza dell’Italia” le parole di Mattarella.

incontro Draghi Blinken: il vertice con Luigi Di Maio

Tra le alte cariche italiane, il segretario Blinken ha incontrato anche il Ministro degli Esteri luigi Di Maio. “Ho raggiunto il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio per condividere importanti aggiornamenti sulla Riunione dei Ministri inerente al Coalition per sconfiggere l’ISIS. Rimaniamo fermi nel nostro impegno per la sconfitta duratura di questo nemico in tutto il mondo”. Il segretario di Stato americano ha quindi aggiunto: “Siamo molti grati per la leadership dell’Italia perché queste sfide sono al centro dell’agenda globale”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli