Ragusa, Gdf Catania confisca 8 società a a imprenditore vicino a clan Stidda

(Adnkronos) - La Guardia di finanza di Catania ha eseguito un provvedimento di confisca in materia di misure di prevenzione patrimoniali nei confronti di Giombattista Puccio, originario di Vittoria, nel ragusano, imprenditore operante nel settore dell’ortofrutta. L’uomo, condannato per rapina, lesioni personali e tentata estorsione aggravata e continuata, è ritenuto storicamente vicino, in particolare, al clan mafioso della ‘Stidda’ e in virtù dell’appoggio derivante da tale vicinanza, Puccio è riuscito a inserirsi, in posizione dominate, nel mercato degli imballaggi dei prodotti ortofrutticoli.

All’uomo è contestata la sproporzione tra il profilo reddituale del nucleo familiare e il relativo patrimonio, oltre che la riconducibilità del complesso aziendale dello stesso ad attività illecite.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli