De Raho: Cosa nostra e 'Ndrangheta cresciute grazie a massoneria

Psc

Napoli, 25 gen. (askanews) - "Cosa Nostra e 'ndrangheta sono cresciute grazie alla massoneria che ha la forza di andare avanti e di sviluppare la nostra economia". Parola del procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho, interpellato a Napoli a margine del convegno 'Le masso-mafie nell'epoca contemporanea". Il procuratore ha ricordato che questa deduzione "è ormai documentata, attraverso numerose indagini". "La massoneria rappresenta quella camera nella quale - ha aggiunto Cafiero De Raho - le varie forze condividono progetti. Ci sono politica, 'ndrangheta, Cosa nostra, professionisti, magistrati, imprenditori. Ci sono tutte le categorie". "L'economia e la politica - ha aggiunto - si sono incontrate con le mafie in quei salotti ed è lì che hanno dato corpo, che hanno effettivamente costituito quel comitato d'affari che ha poi determinato infiltrazioni negli appalti, acquisizioni di vari settori e l'esclusione di coloro che si muovono nel rispetto delle regole e oggi - ha concluso il procuratore nazionale - ci troviamo di fronte a una situazione in cui dobbiamo stare molto attenti".