Rai, Anzaldi (Iv): Ruggeri dimostra non servono produzioni esterne

Pol/Arc

Roma, 2 dic. (askanews) - "'Una storia da cantare', il programma di Enrico Ruggeri in prima serata nel sabato sera su Rai1, si è chiuso con uno share medio del 18,8%. Un ottimo risultato: una produzione interna Rai ha fatto molto meglio delle strapagate produzioni esterne degli ultimi anni. E' la dimostrazione che la Rai non ha bisogno di affidarsi sempre e solo all'esterno per mettere in palinsesto programmi competitivi, ma potrebbe valorizzare davvero le risorse interne". Lo scrive su Facebook il deputato di Italia Viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi.

"Ecco i confronti - prosegue Anzaldi - con gli anni precedenti: 2015 'Ti lascio una canzone', prodotto da Ballandi, 16.6%; 2016 'Dieci Cose', Magnolia, 11.5%; 2017 'Celebration', Nonpanic, 12.0%; 2018 'Portobello', Magnolia, 16.4%".