Rai, Barachini: attenzione a lavoro e scuola, privilegiare 'interni' -2-

Pol/Bac

Roma, 17 giu. (askanews) - "Innanzi tutto, la Rai - osserva Barachini - deve adoperarsi per assicurare con il massimo rigore il rispetto dei principi di imparzialit, indipendenza e pluralismo, soprattutto informativo - ma anche culturale e territoriale - in previsione altres delle prossime scadenze elettorali e referendarie".

Il presidente della Vigilanza dice dunque di auspicare "che nella programmazione sia riservato un adeguato spazio non solo all'informazione ma altres all'approfondimento e all'analisi, con particolare attenzione alla dimensione politica ed economica italiana ed europea. A questo fine, necessario assicurare sempre il massimo rigore e affidabilit. fondamentale tornare a riconoscere alla mediazione scientifica, culturale e giornalistica il ruolo di autorevolezza che proprio della competenza e della professionalit, dedicando specifica attenzione a questo aspetto sia nelle trasmissioni, sia nella fase di progettazione e realizzazione dei programmi. Il Servizio pubblico potr cos fungere, nella piena garanzia del pluralismo, da efficace argine rispetto alla diffusione di fake news. A tal riguardo, l'autorevolezza dell'informazione Rai deve essere garantita anche tramite un'adeguata ed efficace mediazione sui social network, valorizzando e applicando i principi e le linee guida di social media policy contenuti nella risoluzione approvata dalla Commissione in data 9 ottobre 2019".

"Tali temi, inoltre, dovrebbero essere affrontati con un taglio accessibile a tutte le tipologie di uditorio, mettendo i telespettatori e i radioascoltatori in condizione di comprendere con immediatezza il contesto, per quanto complesso, e le misure adottate o proposte nelle varie sedi per affrontare e superare la crisi", rimarca.

(Segue)