Rai, Capitanio: bene sanzioni a Sanfilippo, tutti abbassino toni

Pol/Vep

Roma, 14 nov. (askanews) - "Sacrosanti i provvedimenti disciplinari sanzionati dalla Rai al giornalista Fabio Sanfilippo. È ora che tutti abbassino i toni. Ci aspettiamo ora che anche la giustizia penale faccia il proprio dovere. Sanfilippo non solo ha compiuto un atto meschino e deplorevole coinvolgendo una bambina indifesa, ma non ha nemmeno dimostrato di aver minimamente compreso la gravità del suo comportamento. Il suo avvocato cerca di sminuire la gravità dell'episodio sostenendo che Salvini non abbia querelato il giornalista: stia tranquillo perché sono state attivate tutte le azioni di tutela legale. Come segretario della commissione di Vigilanza Rai esprimo la mia vicinanza all'amministratore delegato e alla responsabile del personale Rai, querelati a mio avviso ingiustamente dal giornalista stesso". Così il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai.