Rai, Capitanio (Lega): dai Tg regionali ottimi risultati

Pol/Arc

Roma, 15 ott. (askanews) - "Un plauso alle redazioni dei Tg regionali, e in particolare ai direttori Casarin e Pacchetti, per i risultati lusinghieri attestati dai dati di ascolto. Fra le regioni più grandi si segnalano le performance della Lombardia, che nel Tg delle ore 14 cresce dell'1,12 per cento e supera il tetto dei 300mila telespettatori di media, e dell'Emilia-Romagna, che cresce dell'1,6 per cento con il Tg della sera. Tra le regioni più piccole, ottimo l'aumento di ascolti in Molise: quasi il 4 per cento alle ore 14. Ma è comunque il dato generale, che segna a livello nazionale la crescita di 'Buongiorno Italia', 'Buongiorno regione' e dei due Tg principali, ad evidenziare l'ottimo lavoro svolto in questi ultimi dodici mesi". Così il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai.

"Raccontare l'Italia vera nelle sue sfumature locali senza cadere nel provincialismo - prosegue - è una sfida che la Rai deve continuare a percorrere grazie alla presenza di giornalisti capaci e attenti. La stessa attenzione la metta il governo nel tutelare l'informazione locale a partire proprio dalle tante emittenti locali, la cui sopravvivenza è messa a rischio dal taglio dei finanziamenti, ma anche dagli appetiti globali dei grandi player internazionali".