Rai, Capitanio (Lega): grave spot Tg1 per Conte e crollo 7% ascolti

Pol/Luc

Roma, 17 ott. (askanews) - "E' vergognoso che in campagna elettorale il servizio pubblico radio-televisivo e la direzione del TG1 abbiano consentito di mandare in onda un monologo spot di un presidente del consiglio non eletto. Nessun contraddittorio, ma in compenso tante bugie. Risultato: gli ascolti sono crollati del sette per cento. Percentuale imbarazzante e tra l'altro di gran lunga superiore al voto che gli darebbero se si andasse finalmente a elezioni. Di sicuro, un danno per l'azienda e per la sua credibilità. Così non va. Se questa è la Rai che ha in mente, l'amministratore delegato Salini sappia che troverà nella Lega una fermissima opposizione al suo piano industriale". Così il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai.