Rai: Coletta, 'Cattelan conduttore Sanremo '23? Lo vedo più a Eurovision e a un 'late show''

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 set. (Adnkronos) – "Rispetto alla possibilità che conduca Sanremo ‘23, io lo vedo di più per Eurovision. Un late show condotto da Alessandro? Mi intrigherebbe per il linguaggio che porterebbe a Rai1, che diventerebbe ancora di più ‘casa’ per gli spettatori. E’ un modulo che Alessandro conosce e di cui ha grande bravura, ha molto di Letterman e il late show è un modulo che farei ancora più tardi rispetto all'orario in cui di solito si fa". Lo ha detto Stefano Coletta durante la presentazione di 'Da Grande', il nuovo show che Alessandro Cattelan condurrà su Rai1.

“Quando incontro un collega del mio mondo ascolto molto – ha aggiunto il direttore della rete ammiraglia Rai – Mi sono stupito del fatto che ciò che hai sempre visto in tv, 'vis a vis' possa consegnarti altri spunti. Anche Alessandro ho compreso che sa ascoltare. E' un nordico, che può apparire come un figo che sa fare tutto. Ma penso che in fondo abbia una grande semplicità, solidità e chiarezza di intenti".

"Se dovessi condurlo, Eurovision sarebbe una bella occasione, il risultato di tutti questi anni di lavoro e sarebbero tante le persone che dovrei ringraziare", ha affermato Cattelan, dicendosi “lusingato per queste due serate di 'Da Grande' e mi piace sia un evento di due puntate e non di più. Meglio di un programma proprio non c’è niente. Anch’io mi considero una persona da seconda serata", ha aggiunto riguardo l'idea della conduzione di un late show.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli