Rai, Copasir: in contatto con Vigilanza per delimitare competenze

featured 1601771
featured 1601771

Roma, 28 apr. (askanews) – “Mi sono già sentito con il presidente della Commissione di vigilanza Rai e lo vedrò nelle prossime ore per delimitare le diverse competenze. Tutte le audizioni del Copasir sono secretate e noi siamo vincolati alla segretezza. Diverse invece le modalità con cui opra la Vigilanza Rai e i compiti parlamentari che ha. Sono due questioni diverse che vanno esaminate in maniera diversa”. Lo ha detto il presidente del Copasir Adolfo Urso, a margine dell’Innovation Cybersecurity Summit a Roma, rispondendo alla domanda su cosa pensa dell’intenzione della Vigilanza Rai di chiedere un’audizione congiunta con il Copasir sui giornalisti russi invitati nelle trasmissioni Rai e il loro ipotetico ruolo di “funzionari del governo russo” chiamati a “riproporre la propaganda del Cremlino”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli