Rai, Fiano (Pd): consiglieri destra si occupino di baratro ascolti

Pol/Vlm

Roma, 23 ott. (askanews) - "Sembra che i membri di destra del Cda Rai, invece di preoccuparsi del baratro degli ascolti in alcuni programmi ideati e lanciati nel corso della stagione sovranista, ancora viva nel servizio pubblico, perdano tempo a censurare l'informazione di Report che ha semplicemente divulgato i pericolosi intrecci di affari intorno a Salvini e ad un disegno inquietante che puntava a colpire la collocazione dell'Italia nell'alleanza atlantica e nell'Unione europea. Fatti di cui Salvini ancora non ha fornito risposte in Parlamento e per i quali abbiamo presentato interrogazioni parlamentari. Salvini la smetta di scappare, giù le mani da Report". Lo dichiara il deputato democratico Emanuele Fiano, della presidenza del Gruppo.