Rai: Fico, 'va cambiata cultura, altrimenti fatta la legge trovato l'inganno'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 mag. (Adnkronos) – Serve una legge per la riforma della governance Rai ma "allo stesso tempo non ci può essere una legge se non cambia la cultura. La cultura e legge vanno di pari passo". Lo dice il presidente della Camera, Roberto Fico, al termine dell'incontro con la delegazione Fnsi e Articolo 21 occasione della Giornata internazionale sulla libertà di stampa.

"E quindi quando si inizierà la discussione della legge deve iniziare allo stesso tempo un dibattito culturale. Se portiamo a casa l'impegno su una cultura diversa anche della politica nei confronti della Rai e viceversa, porteremo a casa una legge che avrà più senso. Questo è quello di cui abbiamo bisogno".

Sul modello di governance, Fico ricorda che ne avanzò una proposta, a sua prima firma, nella passata legislatura e che venne bocciata ma "al di là della proposta, il punto fondamentale è che ci sia un dibattito serio, che affronti tutte le problematiche e che non può essere scevro da un dibattito culturale perchè a volte fatta la legge, trovato l'inganno e l'inganno è la cultura a cui apparteniamo rispetto a queste tematiche".