Rai, Fnsi: Colucci giornalista determinata, anche contro malattia

Pol/Arc

Roma, 19 ago. (askanews) - "La Federazione della stampa si unisce al dolore dei familiari e al cordoglio degli amici per la scomparsa di Ida Colucci, per anni giornalista nel servizio pubblico, sino a ricoprire la carica di direttrice del Tg2". E' quanto si legge in una nota del sindacato dei giornalisti.

"Nel lavoro e nella vita - sottolinea la Fnsi - ha affrontato con equilibrio ed ironia momenti diversi, le vittorie e le sconfitte e la stessa determinazione ha segnato il suo impegno contro la malattia. Sino alla fine ha manifestato il suo amore per la professione e la confessione che il servizio pubblica possa e debba svolgere un ruolo determinante nel garantire ad ogni cittadino il diritto ad essere informato".