Rai, Gallone (Fi): rischio lottizzazione selvaggia Pd-M5s

Pol/Bac

Roma, 7 ott. (askanews) - "Nuovi appetiti da lottizzatori in servizio permanente effettivo, crisi di ascolti taciute, un piano industriale utile soltanto per moltiplicare prebende e poltrone per i soliti noti. Ecco la Rai giallorossa". Così Alessandra Gallone, vicepresidente dei senatori di Forza Italia ed esponente della commissione di Vigilanza Rai.

"Procedere in maniera univoca, e senza tendere in giusta considerazione il parere della commissione di Vigilanza, sulle scelte che riguardano il futuro della Rai significa impedire al Parlamento di monitorare la realtà di una grande azienda pubblica - prosegue Gallone - ma soprattutto creare le condizioni per lottizzazioni selvagge a cui la sinistra ci ha abituato nei decenni passati. Ma se sinistra e grillini pensano di poter fare il loro comodo con i soldi dei contribuenti si sbagliano di grosso: sarà compito di Forza Italia portare avanti un'opposizione dura e senza sconti a chi opera in politica avendo il manuale Cencelli come stella polare", conclude.