Rai, Gallone (Fi): Speciale tg1 con Conte flop ed esempio di servilismo

Pol/Luc

Roma, 17 ott. (askanews) - "Il patetico servilismo verso il governo sta distruggendo l'autorevolezza del servizio pubblico. Non basta la volontà lottizzatrice della maggioranza, la stessa degli slogan 'fuori la politica dalla Rai', che cerca in ogni occasione solo di piazzare persone gradite. Ora si è perfino disposti a perdere punti di share e mortificare gli ascolti della rete ammiraglia per consentire uno speciale del Tg1 rivelatosi un triste e scialbo monologo del presidente del Consiglio Conte. Di chi è la colpa di questo evidentissimo flop? In Vigilanza chiederemo chiarimenti e pretenderemo risposte, anche in riferimento all'occupazione bulgara delle testate giornalistiche da parte di governo e maggioranza, con una presenza che supera il 58% e che lascia all'opposizione solo le briciole, come ampiamente documentato dall'Osservatorio di Pavia. Conte non appassiona i telespettatori, ma chi veramente non convince è l'Ad della Rai sul cui operato va aperta una seria riflessione". Lo dichiara Alessandra Gallone, vicepresidente dei senatori di Fi e componente della commissione di Vigilanza sulla Rai.