Rai, Gasparri: assurde polemiche sulla Bruchi

Adm

Roma, 27 feb. (askanews) - Le polemiche contro Annalisa Bruchi sono "assurde". Lo dice il senatore Maurizio Gasparri, Fi, membro della commissione parlamentare di vigilanza Rai.

"Invece di chiedersi perché una giornalista come Annalisa Bruchi lavori da venti anni in Rai senza una assunzione a tempo indeterminato, ma con un precariato a vita, Burioni e un tal Laganà minacciano vanamente il presidente della Rai Foa per un incarico minore e temporaneo affidato alla Bruchi, volto storico benché precario della Rai. Questi due invece di parlare da padroncini della Rai, quali non sono, si dovrebbero vergognare delle situazioni di precariato che fanno dilagare, salvo che per i loro compagni di sinistra. La loro condotta sarà portata all'attenzione della vigilanza".