Rai, Giro (Fi): errore non mandare diretta duello Renzi-Salvini

Pol/Bac

Roma, 15 ott. (askanews) - "Un errore non mandare in diretta TV il duello di stasera fra Renzi e Salvini a Porta a Porta. Registrare tutto nel pomeriggio dalle 18 è un danno agli ascolti. La Rai è un servizio pubblico sovvenzionato dal canone. Si comporti allora come tale. Così si perdono almeno 5 punti di share perché già i telegiornali della sera anticiperanno i contenuti (non più esclusivi) del confronto fra Renzi e Salvini. Ed è chiaro che anche il ritorno pubblicitario sarà meno remunerativo. Speriamo solo che venga almeno rispettato l'orario di inizio alle 22:50, e che non ci siano slittamenti alle 23-23:30. Anche se si poteva optare per il duello televisivo in prime time. Altro errore". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Francesco Giro.