Rai, M5s: gravissima violazione contro Ranucci

Pol/Bac

Roma, 16 nov. (askanews) - "La violazione dei dati denunciata da Sigfrido Ranucci è gravissima e pone tanti interrogativi. La Rai ha attivato la Security aziendale ma preoccupa la violazione di account aziendali e ci auguriamo che vengano fatte delle indagini accurate in merito, che si trovino i i responsabili e che paghino. È inaudito pensare che un giornalista faccia il proprio mestiere con la spada di Damocle di subire un furto di dati personali". Lo affermano in una nota Alberto Airola e Gianluigi Paragone, componenti della Commissione Vigilanza Rai del Movimento 5 Stelle.