Rai, M5s: parlare di disforia di genere cosa importante

Pol-Afe

Roma, 14 mar. (askanews) - "In questi giorni la Rai sta affrontando con professionalità un momento delicatissimo per tutti noi: l'emergenza portata dal coronavirus. Ma l'informazione non si ferma solo a questo e sentir parlare, ieri, di disforia di genere è stata una cosa importante. Le persone transgender esistono, affrontano percorsi difficili, che iniziano già nella prima adolescenza. Parlarne con naturalezza è fondamentale proprio per far conoscere questa realtà a tutti. Per non lasciar indietro nessuno. E soprattutto per sfatare tanti e inutili tabù. Quindi un grazie al servizio pubblico". Così, in una nota, i componenti del Movimento 5 Stelle della Commissione Infanzia e Adolescenza.