Rai, ok Vigilanza ad atto indirizzo. Lega: no uomini soli a comando

Pol

Roma, 7 nov. (askanews) - La commissione di Vigilanza sulla Rai ha dato via libera all'atto di indirizzo sul piano industriale messo a punto dal presidente Alberto Barachini.

"Siamo soddisfatti dell'approvazione all'unanimità dell'atto di indirizzo con cui la Vigilanza - dichiarano i parlamentari della Lega Giorgio Maria Bergesio, Massimiliano Capitanio, Dimitri Coin, Umberto Fusco, Igor Iezzi, Simona Pergreffi e Paolo Tiramani - esprime inviti e impegni precisi per il Consiglio di amministrazione. Avremmo preferito confrontarci con Salini faccia a faccia e nella sede opportuna, ma è mancata la voglia di condivisione. Come Lega vogliamo una Rai che sappia decentrare le proprie direzioni, che metta fine alla piaga miliardaria degli immobili inutilizzati e che eviti qualunque conflitto di interesse, mettendo anche tetto alle produzioni esterne".