Rai, Pd: azienda allo sbando, chiarezza su truffa mail

Pol-Afe

Roma, 20 dic. (askanews) - "Sull'affaire relativo alle presunte mail truffa arrivate ai vertici della Rai attendiamo fiduciosi che si faccia chiarezza. Non possiamo non rilevare, però, che la più grande azienda culturale del Paese sembra allo sbando, con un calo di ascolti impressionante nelle principali reti e telegiornali Rai, e con una paralisi gestionale. Auspichiamo che si faccia chiarezza quanto prima e che si rimuovano le opacità su quanto emerge in merito alla vicenda delle mail truffa, per evitare che il servizio pubblico precipiti in una spirale di perdita di credibilità". Così il vicecapogruppo del Pd alla Camera dei Deputati Michele Bordo.