Rai, Pd: calo pubblicità e spettatori confermano incapacità Salini

Lsa

Roma, 25 gen. (askanews) - "Anche oggi vengono riportati dalla stampa dati impietosi sulla Rai che attestano l'incapacità di Salini a gestire l'azienda". Così in una nota il vicecapogruppo Pd alla Camera dei Deputati Michele Bordo. "Calo di spettatori, pubblicità e repliche a ripetizione, che dimostrano un'azienda nella palude ed incapace di progettare il proprio futuro. I numeri - aggiunge Bordo - le cifre e i conti della più grande azienda culturale del Paese sono la dimostrazione di una crisi del servizio pubblico che non può più essere ignorata".