Rai: Taverna, 'caso Fedez solo punta iceberg, approvare subito pdl M5S'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 mag. (Adnkronos) – "Quello che è successo in occasione del concertone del Primo Maggio, con la polemica Fedez-Rai, non è che la punta dell’iceberg di una situazione incancrenita che denunciamo da anni. Adesso basta! Il nostro servizio pubblico non può essere ostaggio dei partiti politici". Così la vicepresidente del Senato Paola Taverna, in un post su Facebook.

"Riformare la Rai deve essere una priorità: il MoVimento 5 Stelle ha presentato una proposta di riforma già nella scorsa legislatura. È una riforma semplice, di buonsenso, che vuole consegnare ai cittadini un servizio pubblico finalmente libero. Tra le altre cose, prevediamo l’incompatibilità per i consiglieri con qualsiasi altro incarico pubblico o privato e l’impossibilità di far parte del cda della Rai per chi ha ricoperto incarichi politici e di governo negli anni precedenti. Tutte le forze politiche adesso dimostrino di volere davvero un cambiamento: discutiamo e approviamo subito la proposta del Movimento 5 Stelle. Fuori i partiti dalla Rai!", conclude l'esponente M5S.